Tienimi nel tuo cuore

Tienimi nel tuo cuore, fra i tuoi pensieri e fra le tue braccia… Tienimi sempre anche quando il tuo cuore si allontana dal mio e i tuoi pensieri invadono la mente…. Tienimi perchA� in fondo la senti anche tu questa forza, questo strano sentimento che ci avvicina. Fa che ti possa stare accanto, anche quando la mia razionalitA� vorrebbe difendermi portandomi via da te. Anche quando sembra che non ti capisca e che non mi capisci.Tienimi nel tuo cuore perchA? A? solo il battito del tuo a far battere il mio. a thesis lady-era pills

8 ottobre 2014

Scusa TU, devo dirti una cosa, ti dispiace se ci sediamo su questa panchina? Giusto un attimo, non ti preoccupare…..

Vedi io vorrei che fra noi ci fosse sempre sinceritA� e chiarezza, quindi ho bisogno di dirti una cosa, perchA� non voglio che poi nascano dei problemi e delle incomprensioni. Ecco A? da un po’ che vorrei dirti questo perA? non A? semplice.A�GiA� da parecchio tempo lo vorrei fare, solo che non vorrei metterti in imbarazzo…..diciamo che tutto nasce da quello che dicono alcune persone e….sia ben chiaro io non ti direi mai certe cose, dovrei essere davvero matto per farlo, ma appunto non vorrei che poi questo ti desse fastidio. GiA� ieri Simone ci chiamava in un certo modo, ma molto prima….ti ricordi quando ho preso il coccus? bene quando ho ritrovato la venditrice per comprare il secondo A? stata lei a ricordarsi subito di me e cosa avevo comprato, ha detto che mi ha riconosciuto perchA� ero stato dolcissimo quando avevo comprato il primo e si vedeva che ero veramente innamorato…dai miei occhi e da come mi ero avvicinato di nascosto quando ti eri allontanata… poi mi ha chiesto dov’era la mia fidanzata…..

E quando siamo andati a Palau e abbiamo preso il traghetto e tutti ci guardavano come dei fidanzati e ho fatto quella corsa sotto il sole per farti prendere la motonave quando tu non ci speravi proprio piA?… ricordi? Che salito mi dicevano che dovevo ringraziare la mia fidanzata se mi avevano aspettato.E all’hotel ad Arzachena dove ci hanno preso di nuovo perA�due innamoratiA�e sono rimasti sorpresi quando abbiamo preso due singole….e Sergio? che ogni volta che chiamavo mi chiedeva se dovessi andare con il mio amore…..e Marco che faceva le battute a cavallo sulle coppie presenti…e le mamme e i ragazzi del campo e tutti i bambini che mi fermavano per chiedermi se eravamo fidanzati o che si vedeva nei nostri occhi che eravamo veramente innamorati…ecco, volevo chiarire questo, perchA� non vorrei che poi questo ti creasse qualche problema…. insomma io dovrei essere davvero uscito di testa per dirti ora….cioA? per stare qui davanti a te a parlarti di questo dovrei essere davvero pazzo….non ti direi mai una cosa di questo tipo, a meno che davvero non fossi diventato tutto d’un tratto scemo….a parlarti di fidanzati e di innamorati….TU A? ovvio, questo penso sia chiaro, che io non sono innamorato di te… questo penso non ci sia bisogno di dirlo, TU…io non sono innamorato di te, io sono PAZZO DI TE! Non riesco piA? a trattenerlo, a non dirlo, A? diventato troppo forte….TU…io sono davvero pazzo di te! PerA? questo io non te lo direi mai, a meno che davvero nonA�mi fossi rimbecillitoA�perchA� non vorrei metterti in imbarazzo.A�Ma quello che veramente non direi mai, quello che mi porterA? nella tomba piuttosto che dirtelo qui ora, guardandoti negli occhi, a meno che non sia davvero impazzito e uscito di testa,A? che… ti ricordi quando eravamo alla spiaggia del Principe, che tu ti sei addormentata accanto a me e io spostavo volta per volta l’ombrellone per evitare che prendessi troppo sole alla testa? Ecco quel giorno, mentre dormivi, avevi le labbra socchiuse ed eri stupenda, eri….eri davvero bellissima e io, e questo A? quello che mi porterA? nella tomba e non ammetterA? mai, nemmeno sotto tortura, a meno che nonA�siaA�diventato completamente pazzo, e io, ti dicevo, lA� in quella spiaggia, ho giurato che, fosse anche l’ultima cosa che farA? nella vita, ma un giorno avrei baciato quelle labbra.

 


 

Qui poi mi ero alzato e …invece hai iniziato a parlare tu. Quando ti ho detto questo, non mi aspettavo niente, pensavo mi avresti preso in giro e basta e mi avresti allontanato. Pensavo solo all’imbarazzo che ci sarebbe stato fra noi. E invece non mi hai preso in giro, anzi mi hai detto che anche tu provavi qualcosa per me….TU, quel giorno ero al settimo cielo: A�prima di tutto perchA� ero riuscito a dirti cosa provavo e A�quando queste cose si dicono, amplificano la loro forza; e poi perchA� scoprivo che anche tu provavi per me qualcosa di speciale.

Poi sono iniziate le montagne russe…con tu che con le tue scelte, per me incomprensibili, ogni volta mi ributtavi giA?.

Ma non importa: TI ADORO, stupenda TU! Da 8736 ore e anche piA?… ladyera cost of viagra in canada